Tempi e Spazi
Laboratorio
sugli SPAZI


sei in Tempi e Spazi  Spazi  Verso una nuova filosofia delle citttà

Verso una nuova filosofia delle città

La dimensione del “genere” come approccio a nuove visuali per il fenomeno dell’urbanizzazione nei Paesi in Via di Sviluppo


Queste pagine restituiscono sinteticamente un percorso di ricerca progettuale centrato sulla partecipazione attiva delle donne alle strategie di sviluppo e riqualificazione dei loro luoghi di vita.

Il progetto del Centro Polifunzionale per donne e bambini nella favela di Colinas d’Oeste, Prefettura di Osasco (San Paolo), in Brasile, nasce nell’ambito del Corso di perfezionamento in “Habitat Tecnologie e Sviluppo” del Politecnico di Torino, al quale la curatrice di questa scheda ha partecipato nell’anno accademico 2006/2007.

Il Corso prevedeva un periodo di stage da svolgere nella favela di Colinas d’Oeste per approfondire e sviluppare, anche attraverso l’osservazione diretta dei luoghi, le tematiche affrontate nella sua tesi di specializzazione, Costruzione e avviamento alla gestione di un “Centro Polifunzionale per donne e bambini” nella favela di Colinas d’Oeste, Prefettura di Osasco (San Paolo), indirizzata alla comunità femminile (Gengaro T., Progetto Area Donne. Favela Colinas d’Oeste, San Paolo Brasile. Tesi di specializzazione. Politecnico di Torino, Biblioteca CRD_PVS 2008).

Il “Centro Polifunzionale per donne e bambini”, in attesa di realizzazione, è indirizzato a servire almeno 50 bambini di età compresa tra 0 e 6 anni (nido, asilo, ambulatorio pediatrico), e le 4326 donne residenti nella favela di Colinas d’Oeste (ambulatorio ginecologico, di sostegno psicologico, orientamento al lavoro, aule di alfabetizzazione, laboratori professionali, biblioteca, internet-point, caffè, shop).

Le donne del progetto