Tempi e Spazi
Laboratorio
sugli SPAZI


sei in Tempi e Spazi  Spazi  Donne, tempi e spazi della città: un percorso partecipato

Donne, tempi e spazi della città:
un percorso partecipato

Sintesi di un percorso di cittadinanza creativo

Lasciare sempre tracce di sé

Donne, tempi e spazi della città: un percorso partecipato, è un progetto che è stato finanziato dalla Regione Toscana nell’ambito del progetto d’area provinciale “Territoria & Territori della Cultura” - “Osservatorio Permanente di genti, generi e generazioni”.

A conclusione dei laboratori che hanno caratterizzato tutta questa esperienza, è scaturita la necessità di non disperderla e di elaborare quindi un documento per restituirne pur sinteticamente tutto lo spessore. Per questo motivo il gruppo di donne che si è formato e consolidato nel corso dei diversi laboratori, ha continuato ad incontrarsi e a lavorare per approfondire i temi trattati negli incontri che in parte trovano espressione nella traccia di “Carta della qualità dei tempi e degli spazi di vita” e nelle ipotesi progettuali per la trasformazione di alcuni spazi esistenti a Prato. Questi materiali, condivisi dalle donne che hanno partecipato ai laboratori, esprimono una progettualità che pur toccando solo alcuni aspetti del vivere urbano, ne riflettono tutta la complessità. Presentati alla città il 10 marzo 2007, questi materiali costituiscono una prima base ‘strutturata’ su cui avviare un percorso di confronto e di lavoro con i diversi soggetti interessati dell’Amministrazione Comunale. Un percorso di donne ‘veramente partecipato’ volto ad orientare, con un’ottica di genere, le scelte di trasformazione che Prato si appresta a fare anche con la definizione del suo Piano Strutturale.

Il pubblico della presentazione
Momenti della presentazione